Giornata del Contemporaneo al Museion di Bolzano

94
0
Share:
FIAT 127 Special (Camaleonte) - Museion version, 2020 © Cristian Chironi Bolzano, Via Sassari 17b

FIAT 127 Special (Camaleonte) – Museion version, 2020 © Cristian Chironi Bolzano, Via Sassari 17b



Torna Sabato 5 dicembre la Giornata del Contemporaneo, la manifestazione nazionale dedicata all’arte di AMACI (Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani).

Anche Museion – museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano aderisce alla Giornata, partecipando con un progetto digitale legato all’artista Cristian Chironi. Anche se le porte del museo sono chiuse per via delle disposizioni sul contenimento del Covid, Museion rimane infatti attivo con diverse proposte da fruire online.

In occasione della Giornata del Contemporaneo è stato realizzato “Bolzano Drive”. Il video è legato alla performance dell’artista Cristian Chironi, avvenuta lo scorso tre ottobre. A bordo di una speciale Fiat 127 (Camaleonte) l’artista aveva infatti attraversato con un/una copilota la città di Bolzano, raccogliendo per un’intera giornata impressioni, storie, sguardi. Il video realizzato per la giornata del Contemporaneo intende riportare il pubblico nell’abitacolo della 127 Special (Camaleonte). Il paesaggio della città, le atmosfere di luce e di tempo, le architetture e i frammenti di conversazione vissuti quel giorno sono condivisi con l’intento di restituire l’esperienza di una particolare visione dal finestrino e al contempo perpetuare la condivisione di questo taccuino su quattro ruote. Il video verrà condiviso sui canali social di Museion. Il progetto di Cristian Chironi prosegue inoltre al Cubo Garutti sotto forma di una mostra visibile passeggiando all’esterno, con dei collage e una scultura, prodotti nel periodo di residenza a Bolzano (fino al 31 gennaio 2021).



Cristian Chironi (Nuoro, 1974) usa linguaggi diversi creando una sorta di interazione tra loro. Ha lavorato a performance e installazioni site specific, cercando sempre l’interazione con il contesto, sia esso umano (pubblico) e ambientale (spazio). Attualmente sta portando avanti il progetto My house is a Le Corbusier, in cui abita le case del grande architetto in dodici nazioni. Drive è l’ultimo suo sviluppo, in relazione con diverse città a bordo di una Fiat 127 Special, ribattezzata Camaleonte per la sua capacità di cambiare colore in base alla location in cui si ferma. Nella performance, l’artista stesso guida l’auto in un tour di riflessione urbana e visioni fuori dal finestrino.



#giornatadelcontemporaneo

Share: